Dubai

Sta per nascere Sport Society, quello che una volta ultimato, viene descritto come il più grande centro commerciale al mondo dedicato agli articoli sportivi e allo sport. I lavori a Dubai sono iniziati nell’ultimo trimestre del 2018 e l’inaugurazione, secondo Viva City che ha lanciato il progetto, è prevista entro marzo 2020. Sport Society sorgerà nella zona di Mirdif, posizionato strategicamente a soli dieci minuti in auto dall’Aeroporto Internazionale di Dubai. Con con 89,1 milioni di viaggiatori nel 2018, il Dubai International Airport è il terzo scalo più trafficato al mondo, dopo quelli di Atlanta Hartsfield-Jackson e Pechino International (dati Airports Council International). Downtown Dubai e Business Bay sono a una ventina di minuti. La vocazione commerciale della città-emirato di Dubai è internazionalmente nota. Lo stesso Aeroporto Internazionale di Dubai, oltre che scalo aeroportuale di rilievo mondiale, è un gigantesco centro commerciale aperto ai viaggiatori 24 ore su 24, dove la folla presente costantemente, fra un gate e l’altro, rende pressoché indistinguibili, quando vi si passeggia all’interno, le tre di notte da una qualsiasi ora del giorno. A Dubai si trovano decine di centri commerciali e, se si includono anche i souk tradizionali, un totale di 95 distretti per lo shopping, tanto che si parla spesso di capitale mediorientale dello shopping del Medio Oriente, o persino di metropoli mondiale dei mall.

Sport Society disporrà di tre piani e di una superficie equivalente a quella di 12 campi da calcio. Per la sua costruzione saranno utilizzati 60.000 metri cubi di cemento e 8.165 tonnellate d’acciaio. Il piano terra sarà un grande spazio destinato ad accogliere eventi sportivi e il lancio di prodotti, mentre il secondo e il terzo piano saranno integralmente destinati allo shopping per lo sport, con flagship stores delle maggiori marche internazionali dello sport e del lifestyle. Completeranno l’opera due piani per il parcheggio e una terrazza sul tetto, destinata anche alla pratica di attività sportive. Ci saranno poi grandi schermi al LED, sia all’esterno che all’interno della struttura, dai quali i visitatori potranno seguire i canali d’informazione sportiva e le competizioni sportive internazionali e locali.
I visitatori disporranno di varie opportunità di ristorazione, come accade in tutti i centri commerciali del mondo, e nel caso di Sport Society viene sottolineata l’attenzione particolare per cibo e bevande naturali, in armonia con l’idea di benessere che non può che fare da fil rouge in una grande struttura a tema sportivo. Ci sarà anche un supermercato per la vendita di cibo naturale.

L’idea generale che guida il progetto Sport Society è quella di essere l’espressione massima dello shopping esperienziale, coniugando acquisti, divertimento e sport. Fra gli altri servizi, i visitatori disporranno di una nursery dove lasciare i loro bambini, di una spa dove potersi rilassare, e di un centro medico specializzato in medicina dello sport, a cui i visitatori potranno rivolgersi anche per consigli riguardo ai loro obiettivi di allenamento e all’alimentazione. I visitatori potranno inoltre beneficiare dei servizi di personal shoppers, con una competenza specifica in fatto di abbigliamento ed attrezzature per lo sport.
La zona centrale della struttura sarà caratterizzata dalla presenza di un’arena sportiva multifunzionale in stile stadio-arena, riconfigurabile a seconda dello sport e dell’evento ospitato. Si andrà dagli sport più noti a dimostrazioni di attività outdoor, ma anche di danza. Ci saranno inoltre pareti per l’arrampicata sportiva e fan zones.

 

 

TopSport – Ottobre 2019
BANNER x sfoglio_1